About Alessandro Guatti

Laureato in Storia e critica del cinema presso il DAMS di Bologna e specializzatosi in Cinema, Televisione e Produzione multimediale con una Tesi di Studi Culturali sull’identità e la memoria nel cinema israeliano contemporaneo (110 con lode), delinea la sua attività professionale come critico cinematografico per Melegnano webtv, Cinemacritico, Farefilm, Interference e come videomaker orientato verso produzioni legate all'ambito musicale e teatrale, con documentari e videoclip.

Il cinema spirituale di Martin Scorsese 1633. I padri gesuiti Sebastião Rodrigues e Francisco Garrpe si recano in Giappone alla ricerca del loro maestro spirituale, Padre Cristóvão Ferreira, del quale è giunta voce che abbia abiurato e conduca una vita secondo costumi giapponesi.

Sfrontata, anticonformista, provocatoria: sono solo tre degli aggettivi che potremmo usare per descrivere Linn da Quebrada, performer protagonista di Bixa Travesty che con le sue canzoni e i suoi spettacoli irrompe sulla scena brasiliana portando scompiglio, divertimento e anche della sana riflessione.

La storia si ripete e sta al passo coi tempi. O forse no? Dopo Janet Gaynor, Judy Garland e Barbra Streisand, è ora Lady Gaga, nella sua prima prova da attrice in un lungometraggio, a vestire i panni della giovane artista destinata a diventare famosa di A Star Is Born, classico del cinema musicale americano…

Metafora pop del degrado spirituale del mondo moderno. Ferita a scuola in una sparatoria, al funerale delle vittime Celeste canta una canzone che diventa una sorta di inno nazionale. Le porte dell’industria discografica si spalancano ma il prezzo da pagare è alto. Non solo per Celeste.

Il ritmo della città Gli orari delle corse del tram scandiscono le giornate di una Gerusalemme dove le microstorie si connettono alla Storia. A Tramway In Jerusalem, ultima opera di Amos Gitai, segue il percorso di un tram lungo la città e a partire dai diversi punti di vista dei vari protagonisti che si susseguono…

Musica in sala Trasposizione filmica della storia della creazione del leggendario mostro d’argilla ad opera del rabbino Benjamin Yehuda Loew per fronteggiare le persecuzioni contro gli Ebrei del ghetto di Praga, Il Golem – Come venne al mondo è l’unico dei tre film che Wegener ha dedicato al mito del Golem ad essere pervenuto sino…

Follow the Yellow Brick Road… once more! Nel 1939 Victor Fleming e Judy Garland ci avevano condotti “to see the Wizard / the wonderful Wizard of Oz” e il mondo di Oz era entrato nell’immaginario collettivo di più di una generazione di spettatori. Nel 1978 Sidney Lumet dirige un altro adattamento del romanzo di L….

A ritmo di horror Il celeberrimo videoclip della hit di Michael Jackson Thriller, realizzato da John Landis nel 1983, è a tutti gli effetti un cortometraggio che vede la popstar trasformarsi in un lupo mannaro e in uno zombie sulle note della scary music di Elmer Bernstein.

Atmosfere napoletane sotto la lanterna al carbone Una completa immersione nelle atmosfere partenopee dell’inizio del secolo scorso: questo l’effetto della sonorizzazione dal vivo di due opere di Elvira Notari che il gruppo E Zézi ha offerto agli spettatori di piazzetta Pasolini nell’ultima, magica proiezione con lanterna al carbone di questa edizione del Cinema Ritrovato.

Cinema come opera morale Non c’è da meravigliarsi se nel 1945 René Clair accetta di girare in Francia una commedia leggera: la seconda guerra mondiale è appena finita e il Maestro francese ben conosce le potenzialità del cinema. C’è bisogno di un cambiamento (nella società e sullo schermo), c’è bisogno di freschezza, di storie che…

© 2016 Leitmovie - Associazione culturale | CF:91379950370 | info@leitmovie.it | Cookie Policy
Top

Web design a cura di Beltenis.it