Il cinema spirituale di Martin Scorsese 1633. I padri gesuiti Sebastião Rodrigues e Francisco Garrpe si recano in Giappone alla ricerca del loro maestro spirituale, Padre Cristóvão Ferreira, del quale è giunta voce che abbia abiurato e conduca una vita secondo costumi giapponesi.

Rockmantici Figlia di due filosofi, la proto-femminista Mary Wollstonecraft (morta per conseguenze del parto) e l’illuminista William Godwin, Mary cresce colta e sicura di sé: ha sedici anni, vuole bene alla sorellastra Claire Clairmont ma detesta la matrigna. L’incontro con il poeta Percy Bysshe Shelley le sarà fatale: l’ammirazione per la libertà morale della madre…

Livin’ the blues Davanti a Eric Clapton: Life in 12 Bars sorge spontanea la domanda che accomuna la visione della maggior parte dei documentari biografici che circolano nelle sale nel format del film-evento, ovvero: per chi? Troppo superficiale per un fan e troppo specifico per avvicinare un non appassionato al soggetto, l’opera risulta niente più…

Circe, più che Penelope Molly Bloom è la sorella maggiore dello sciatore Jeremy Bloom: proviene da una famiglia dove tutti, ma in particolar modo lei, sono educati a eccellere. Scia a livello agonistico come il fratello. Dopo un brutto incidente che la porta a ritirarsi, per tutta una serie di circostanze si ritrova a gestire…

A Star Is Born… again, again and again Avevamo davvero bisogno di un altro A Star Is Born? Guardando il film di Bradley Cooper, qui al suo esordio alla regia, la domanda potrebbe sorgere più o meno spontanea. Tuttavia, oltre ai giudizi facili, il film dovrebbe far riflettere anche sulla necessità che ha il cinema…

La storia si ripete e sta al passo coi tempi. O forse no? Dopo Janet Gaynor, Judy Garland e Barbra Streisand, è ora Lady Gaga, nella sua prima prova da attrice in un lungometraggio, a vestire i panni della giovane artista destinata a diventare famosa di A Star Is Born, classico del cinema musicale americano…

¡Quijote vive! Toby Grisoni è un regista di pubblicità tornato a lavorare nella Mancha ad anni di distanza dal suo corto di laurea a tema don chisciottesco. Disavventure varie portano Toby a imbattersi nel vecchio attore che aveva interpretato il Chisciotte, ormai impazzito, e a essere da lui scambiato per Sancho Panza. Il giovane regista,…

Dai seventies a oggi Componente essenziale di tutto il cinema di Spike Lee, la musica assume funzione rilevante non solo a sottolineatura emotiva delle immagini quanto facendosi, piuttosto, loro parte integrante da cui sono arricchite di significati altri sottesi dai brani a essi associati.

Note sotto il costume “Sì, eravamo pazzi, eravamo strambi, eravamo nazisti, eravamo tutto quello che si dice in giro. Ma credevamo anche in quello che facevamo. Con i nostri sforzi cercavamo di rendere migliore e più sicuro questo paese. […] Fu solo quando ci mettemmo insieme che cominciarono i problemi.

The Music Makes It All! Tutto è quasi pronto sull’isola di Kalokairi: Sophie Sheridan, figlia di Donna, sta per inaugurare la nuova stagione del ‘Bella Donna’ Hotel, sogno alberghiero dell’amatissima madre, ormai scomparsa da tempo. Ma situazioni emotive e relazionali irrisolte impediscono una lineare attuazione dei piani inaugurali.

© 2016 Leitmovie - Associazione culturale | CF:91379950370 | info@leitmovie.it | Cookie Policy
Top

Web design a cura di Beltenis.it