About Martina Biscarini

Martina Biscarini è traduttrice, saggista e videomaker. Nata a Empoli nel 1985, si laurea nel 2009 in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo con una tesi sull'autobiografia di Harpo Marx che in seguito verrà ampliata e tradotta integralmente. Tutto ciò confluirà nel volume, edito nel 2017 da Erga editore (Genova) "Harpo Speaks". Nel 2012 consegue il Master Degree in videomaking all'università di Kingston-upon-Thames (Surrey) specializzandosi in sceneggiatura. Nel 2016 consegue la Laurea in Lingue e Letterature Moderne e Classiche con una tesi sui temi dell'utopia e della distopia rapportati al videogioco. Collabora con la rivista "Tysm" ed è autrice del libro "Mannarino, Cercare i colori" (Arcana Editore) che uscirà nel marzo 2018.

L’instancabile Quincy Ogni periodo storico crea dei meravigliosi sopravvissuti. Olivia de Havilland, Gino Paoli e Gianfranco Reverberi, Harpo Marx, Franca Valeri… tutta gente che ha vissuto attraverso epoche, attraverso ondate creative. Tutta gente che queste ondate le ha cavalcate. Ecco, Quincy Jones, classe 1933, è un meraviglioso sopravvissuto che pure oggi, alla veneranda età di…

Siete ancora in tempo per vedere in sala Rocketman di Dexter Fletcher e per leggere la recensione della nostra Martina Biscarini

Martina Biscarini su Dumbo, ultima fatica di Tim Burton

Perché “Jules et Jim” è un capolavoro Spesso si danno molte cose per scontate, si affibbiano epiteti senza valutare il peso delle parole. “Capolavoro” è una parola che va guadagnata e Jules et Jim, un film da godere sul grande schermo sul quale è ritornato dopo il restauro, se la merita tutta.

Martina Biscarini su Mia Martini – Io sono Mia, ritratto melodrammatico della grande cantante italiana firmato da Riccardo Donna

Martina Biscarini su La favorita, discusso film di Yorgos Lanthimos che mischia sapientemente musica classica e Elton John

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language. Glorifichiamo la Regina Peter Morgan è uno degli sceneggiatori a mio parere più dotati che esistano nel mondo anglosassone al momento. Probabilmente…

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language. Storia di un’amicizia, storia di un punto di svolta Quello di Fantastichini è un ricordo funebre che non avrei voluto scrivere così…

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language. La musica della nevrosi Il capolavoro si manifesta quando, in un film, ogni cosa è curata con maestria invidiabile e l’apporto performativo…

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language. Rockmantici Figlia di due filosofi, la proto-femminista Mary Wollstonecraft (morta per conseguenze del parto) e l’illuminista William Godwin, Mary cresce colta e…

© 2016 Leitmovie - Associazione culturale | CF:91379950370 | info@leitmovie.it | Cookie Policy
Top

Web design a cura di Beltenis.it