Un ritratto a rispettosa distanza Patti Smith fa parte, probabilmente anche a causa della sua parchissima frequentazione di droghe, dei sopravvissuti di un’epoca. Parlare di lei significa squarciare una dimensione parallela sul Chelsea Hotel, su Bob Dylan giovane, su William Burroughs, su Allen Ginsberg, sul suo alter ego Robert Mapplethorpe.

Living the polka dream Nonostante l’impianto didascalico e di scarsa originalità, il biopic Il re della polka di Maya Forbes (produttrice e sceneggiatrice alla sua seconda prova come regista dopo Teneramente folle) risulta un film abbastanza riuscito, lodevole senza dubbio per l’interpretazione di Jack Black nel ruolo del protagonista Jan Lewan, già soggetto del documentario…

Ritratto in jazz Di solito riservato e taciturno, Paolo Conte si dona inaspettatamente all’obiettivo di Ingo Helm, autore del mediometraggio Una faccia in prestito, in cui il pianista si racconta in prima persona attraverso aneddoti e confessioni inerenti la sua personalità e la sua arte.

“Per il santino mi sento ancora abbastanza vivo” Sono parole che il De André di Luca Marinelli pronuncia dopo il concerto tanto atteso alla Bussola nel 1975. La fiction diventa metafiction: sembra commentare se stessa. Dori Ghezzi d’altronde si era impuntata e c’era quasi riuscita. Aveva dichiarato che avrebbe acconsentito al biopic televisivo sul marito…

Quisquilie e pinzillacchere Difficile annoiarsi quando si parla di Jimi Hendrix. Difficile sì, ma non impossibile. Jimi Hendrix: the Uncut Story è certo un titolo invitante, poiché convince l’ignaro spettatore di poter accedere ad una verità senza censure. In realtà, già dalla prima delle tre parti del documentario, si comprende il vero significato della parola…

        Love will tear us apart again   L’amore ci farà a pezzi di nuovo (Love Will Tear Us Apart) canta Eric sul palco di un locale ed il grandissimo pezzo dei Joy Division che parla della fine di un amore diventa la scintilla per farne nascere uno nuovo, con le struggenti…

Il coraggio di (non) cambiare “Mostra a tutti loro chi sei, se ne hai il coraggio”. C’è poco di originale nella storia di un fulvo ragazzo gay affidato alle non amorevoli cure di un college votato quasi unicamente al rugby: forse è questa mancanza di originalità il principale difetto di Handsome devil, terzo lungometraggio del…

Was it a perfect illusion? “My album Joanne is Officially Certified Platinum in the United States! I couldn’t be more happy thank you from me and my family to you.”

Non buona la prima Nick, cantante che ha fallito la sua grande occasione a Broadway, lavora come manager di produzione in un nuovo musical dedicato a chi ha avuto un solo successo discografico per poi finire rapidamente dimenticato.

Parola di Springsteen In concomitanza con l’uscita dell’acclamata autobiografia Born to Run, il rocker di Freehold racconta se stesso davanti all’obiettivo di Nigel Cole (L’erba di Grace, 2000; We Want Sex, 2010) in Bruce Springsteen: In His Own Words, documentario televisivo presentato in esclusiva italiana su VH1 a pochi mesi di distanza dalla sua prima…

© 2016 Leitmovie - Associazione culturale | CF:91379950370 | info@leitmovie.it | Cookie Policy
Top

Web design a cura di Beltenis.it