So Long Marianne The Party è un kammerspiel in cui viene messa in scena la disintegrazione delle dinamiche sociali borghesi con una massiccia dose di humor inglese.

Ritratto in jazz Di solito riservato e taciturno, Paolo Conte si dona inaspettatamente all’obiettivo di Ingo Helm, autore del mediometraggio Una faccia in prestito, in cui il pianista si racconta in prima persona attraverso aneddoti e confessioni inerenti la sua personalità e la sua arte.

Belfast Calling “Nessuno si è mai divertito ed esaltato tanto come quando il punk rock dominava sull’Irlanda del Nord. Tra bombe, sparatorie, odio religioso e regolamenti di conti, il punk ha dato a tutti la possibilità di vivere per un ardente e glorioso momento”.

Sapore antico Elisa è muta, vive in un modesto appartamento sopra un cinema e fa la donna delle pulizie. La sua esistenza regolare e piatta, animata dagli affettuosi momenti condivisi con gli amici Giles e Zelda, è in realtà sostenuta da uno sguardo sempre curioso verso il mondo che la circonda. Un giorno tutto cambia…

“Per il santino mi sento ancora abbastanza vivo” Sono parole che il De André di Luca Marinelli pronuncia dopo il concerto tanto atteso alla Bussola nel 1975. La fiction diventa metafiction: sembra commentare se stessa. Dori Ghezzi d’altronde si era impuntata e c’era quasi riuscita. Aveva dichiarato che avrebbe acconsentito al biopic televisivo sul marito…

Gruppo di famiglia in un inferno Verrebbe voglia di intitolare così questo ultimo film di Muccino. Un inferno tutto domestico, nel quale tutti i rancori, i dissidi e le incomprensioni profonde sono tenute sopite e lasciate a giacere sotto la cenere degli anni e dell’abitudine. Lì dove la coralità dei Perfetti sconosciuti di Genovesi si…

Quisquilie e pinzillacchere Difficile annoiarsi quando si parla di Jimi Hendrix. Difficile sì, ma non impossibile. Jimi Hendrix: the Uncut Story è certo un titolo invitante, poiché convince l’ignaro spettatore di poter accedere ad una verità senza censure. In realtà, già dalla prima delle tre parti del documentario, si comprende il vero significato della parola…

Il dietro le quinte finalmente in scena Al centro di Reset – Storia di una creazione, documentario firmato dai registi francesi Thierry Demaizière e Alban Teurlai, la storia del coreografo francese di fama mondiale Benjamin Millepied, il quale ha trascorso gran parte della sua carriera negli Stati Uniti come primo ballerino del New York City…

Il controllo e la forma Anche questa volta, attraverso il racconto di una storia ambientata in un altro tempo Steven Spielberg ci parla del mondo di oggi.

L’esercizio della verità 1971, Governo Nixon. L’ex militare ed economista Daniel Ellsberg consegna al New York Times e in seguito al The Washington Post uno studio top secret sul coinvolgimento degli Stati Uniti nella Guerra del Vietnam.

© 2016 Leitmovie - Associazione culturale | CF:91379950370 | info@leitmovie.it | Cookie Policy
Top

Web design a cura di Beltenis.it