Chicago Blues Scrivere su questa rivista di un film dove musica o sonoro non svolgano una funzione significativa, può apparire fuori traccia, fuori tema. A volte però il giudizio artistico può e deve contribuire anche a cause esterne al proprio campo d’azione, perché la critica è prima di tutto gesto intellettuale, dunque pensiero e presa…

Mondi allo specchio Una sera, Heather e Neil si incontrano ad una festa organizzata da un’amica in comune. L’attrazione è immediata e reciproca; la compatibilità dei caratteri contribuisce a rinsaldare il rapporto di giorno in giorno. Fino all’incontro con un ambiguo individuo, Machlis, che di mestiere fa il medium e rivela ai due giovani di…

Per gli amanti del female rock, Andrea Zacchi firma la recensione del film di Floria Sigismondi ancora inedito in Italia The Runaways

Il primo appuntamento del nostro speciale dedicato a Damien Chazelle è con la recensione di Carmen Spanò su Guy and Madeline on a Park Bench, opera prima dell’autore ancora non distribuita in Italia

Andrea Zacchi scrive di Sex&Drugs&Rock&Roll, serie tv ideata da Denis Leary per il canale FX e non ancora circolata in Italia

Deathgasm, folle e geniale esperimento cinematografico di Jason Lei Howden arriva sulle pagine di Leitmovie. Ne scrive per noi Vincenzo Palermo

La nuova sezione “Invisibili” guarda ai film non ancora distribuiti in Italia, ma che già hanno suscitato un certo interesse di pubblico e critica all’estero. Andrea Zacchi inaugura questo spazio con la recensione di I Saw the Light sulla leggenda country americana Hank Williams

© 2016 Leitmovie - Associazione culturale | CF:91379950370 | info@leitmovie.it | Cookie Policy
Top

Web design a cura di Beltenis.it