About Marianna Curia

Nata a Cosenza nel 1977 è diplomata in viola al Conservatorio di Cosenza, laureata in DAMS all’Università della Calabria con una Tesi sulla musica nel cinema di Kubrick e in Italianistica all’Università di Bologna. Dottore di ricerca con una Tesi sugli effetti speciali sonori nel cinema europeo e americano, ha tenuto incontri e relazioni all’Università della Calabria e all’Università di Bologna. Autrice di saggi a carattere cinematografico pubblicati in volumi collettivi e su riviste quali “Fata Morgana”, “Close-up” e “Cinefilia Ritrovata”, insegna musica e strumento musicale alla scuola secondaria di primo grado nel capoluogo emiliano e collabora con la Fondazione Cineteca di Bologna in occasione del festival Il Cinema Ritrovato.

Il canto della metropoli, ovvero West Side Story di Robert Wise e Jerome Robbins secondo Marianna Curia

L’articolo di Marianna Curia sulla tavola rotonda tenutosi al Cinema Ritrovato 2016 cui hanno partecipato Stefano Zenni, Isabelle Replumaz, Antonio Coppola, Neil Brand, Timothy Brock e Gabriel Thibaudeau

Marianna Curia su Who’s Crazy?, film sperimentale di Thomas White con le musiche di Ornette Coleman

I fiori del Mali   Nel libro di Joseph Ratzinger Musica (il cui sottotitolo è “Un’arte familiare al Logos”), si riprende ciò che il Concilio Vaticano II dispone in merito alla musica sacra: essa infatti “costituisce un tesoro di inestimabile valore che eccelle tra le altre espressioni d’arte, specialmente per il fatto che il canto…

La recensione di Marianna Curia su Terre di musica. Viaggio tra i beni confiscati alla mafia, doc-tour de Il Parto delle Nuvole pesanti

Marianna Curia riflette su Love & Mercy di Bill Pohland, biopic dedicato a Brian Wilson, genio incompreso dei Beach Boys

Prova d’orchestra  di Federico Fellini come metafora della società nella recensione di Marianna Curia per la sezione Film History

Per la sezione “Film History”, questa settimana Marianna Curia propone la colta lettura del sonoro in una celebre sequenza di C’era una volta in America di Sergio Leone

Nel terzo appuntamento dedicato al cinema di Bob Dylan, Marianna Curia riflette su No Direction Home, il monumentale documentario di Martin Scorsese dedicato al cantautore

Pier Paolo Pasolini come non lo avete mai sentito nell’articolo di Marianna Curia sull’incontro tra Roberto Calabretto e Roberto Chiesi tenutosi alla sala Stabat Mater di Bologna, evento all’interno delle manifestazioni per il quarantennale dalla scomparsa dell’intellettuale italiano.

© 2016 Leitmovie - Associazione culturale | CF:91379950370 | info@leitmovie.it | Cookie Policy
Top

Web design a cura di Beltenis.it