About Stefano Careddu

Nato ad Alessandria nel 1986, si laurea in Discipline della Arti della Musica e dello Spettacolo nel 2014 presso l'Università degli Studi di Torino in Filmologia con una Tesi dal titolo “Il cinema ne I Soprano: influenze e richiami dal classico al postmoderno”. È laureando in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso l’Università degli studi di Bologna. Collabora con "Cinefilia Ritrovata", "Rivista Paper Street" e la casa di produzione indipendente torinese Laborafim.

L’uomo con la macchina fotografica “The lysergic experience opened up my third eye, you might say.” Mick Rock è stato tra i più grandi, se non il più grande fotografo della storia del rock ‘n’ roll. Un predestinato forse, in quanto – anche se può esser facile cadere in errore – il suo non è…

Stefano Careddu su La jeune fille sans mains, primo lungometraggio del francese Sebastien Laudenbach, presentato al Future Film Festival 2017

Stefano Careddu su Liza the Fox-Fairy di Károly Ujj Mészáros presentato in anteprima nazionale al Future Film Festival 2017

La musica e il sonoro ne Il Vangelo secondo Matteo di Pier Paolo Pasolini nella lettura di Stefano Careddu

L’efficace colonna sonora di Captain Fantastic di Matt Ross analizzata nella recensione di Stefano Careddu

Stefano Careddu sulla colonna sonora realizzata da David Bowie per il musical teatrale Lazarus, ora edita da Columbia Records

Stefano Careddu su Keith Richards: Under the Influence, documentario di Morgan Neville prodotto e distribuito da Netflix

Il debutto di Stefano Careddu su Leitmovie è con The Idol di Hany Abu-Assad uscito in sala e recentemente in DVD

© 2016 Leitmovie - Associazione culturale | CF:91379950370 | info@leitmovie.it | Cookie Policy
Top

Web design a cura di Beltenis.it